Brugherio festeggia il primo volo in mongolfiera: gli appuntamenti in città

La città Brugherio si prepara a festeggiare l’ormai tradizionale anniversario del primo volo umano in Italia. Tale evento, in collaborazione come ogni anno con l’associazione locale “La compagnia della Mongolfiera“, mette infatti in luce il nome della città per essere stata un riferimento dell’ingegnoso pioniere  del volo italiano in mongolfiera che si posizionò, inoltre, al quinto posto in Europa dopo le quattro ascensioni dei fratelli Montgolfier.

Un evento del passato che continua a riservare interessanti scoperte

Brugherio è dunque agli onori della cronaca da 235 anni. Correva proprio il 13 marzo del 1784 quando il protagonista,  il conte Paolo Andreani, milanese di nascita – si alzò in volo dal parco della sua Villa di Moncucco a bordo della mongolfiera che aveva costruito insieme agli architetti Agostino e Carlo Gerli. A fargli compagnia nella storica impresa però, non furono loro, bensì i giovani falegnami brugheresi Giuseppe Rossi e Gaetano Barzago che, “per stravaganti combinazioni”, si trovarono ad entrare negli annali del volo aerostatico nazionale.

Fu così che, insieme all’intrepido Conte, i due ragazzi poterono volare per mezz’ora raggiungendo l’incredibile altezza di 3000 piedi ed atterrare poi,  esultanti, in quel di Caponago, presso la cascina Seregna, a circa quindici chilometri da Brugherio.

Sabato 16 e domenica 17 marzo, un weekend ricco di eventi

Ed ecco che la Compagnia della Mongolfiera torna a  far festa – quest’anno è stato scelto il nome “I Numeri UNO”  – invitando tutta la cittadinanza a divertirsi.

Programma

Sabato 16 marzo

Ore 9 –12 presso il gazebo della Compagnia della Mongolfiera in piazza Roma (in caso di maltempo in Sala Consiliare con ingresso da piazza Roma)

Ore 16:30 in Sala Consiliare:

  • Compagnia della Mongolfiera: chi siamo
  • Proiezione video intervista Comandante Piero Porati
  • Presentazione dell’ultimo dipinto del Maestro naif Elio Nava
  • Ricordo del Cav. Fermo Galbiati
  • “CIGASHOW “, racconto di fantasia sul Conte Paolo Andreani, Scritto da Fulvio Bella e interpretato da Roberto Brivio (I Gufi)

A seguire, in piazza Roma

  • Benedizione cesta mongolfiera e Burner Show con il socio pilota Marco Marin (accensione del bruciatore e spegnimento con sottofondo musicale)
  • Rinfresco finale offerto dalla compagnia della mongolfiera.

Domenica 17 marzo

Ore 9 -12 in piazza Roma: gazebo della Compagnia della Mongolfiera per gadget e cartoline commemorative dell’evento.

Balloon Theatre con il socio pilota Marco Marin: dimostrazione operazioni di gonfiaggio della mongolfiera con possibilità di entrata all’interno. (In caso di maltempo le attività di Ballon Theatre non potranno svolgersi)

Dalle ore 15, nel parco di Villa Fiorita

  • Voli ancorati con consegna diploma di volo (In caso di maltempo i voli saranno rinviati a data da destinarsi)
  • Gazebo della Compagnia della Mongolfiera per gadget e cartoline commemorative dell’evento.

Maggiori info: Compagnia della Mongolfiera, via Cavour 17,  ang. via Mazzini.

Katia Ardemagni



ADS

GDPR COOKIE POLICY: Per poter gestire al meglio la tua navigazione su questo sito verranno temporaneamente memorizzate alcune informazioni in piccoli file di testo denominati cookie. È molto importante che tu sia informato e che accetti la politica sulla privacy e sui cookie di questo sito Web. Per ulteriori informazioni, leggi la nostra politica sulla privacy e sui cookie. OK, Accetta Informazioni