Carugate, il PdF continua la raccolta firme per il reddito di maternità

Continua la raccolta firme sul reddito di maternità, la proposta di legge di iniziativa iniziativa popolare presentata il 28 novembre scorso in Cassazione dal Popolo della Famiglia, che ha superato a febbraio il traguardo delle trentamila firme certificate raccolte ai gazebo. Il PdF di Carugate annuncia per il mese di marzo una “mobilitazione straordinaria” per raccogliere nei prossimi fine settimana le firme mancanti per toccare il traguardo delle 50mila firme richieste dalla legge. A Carugate il banchetto sarà presente sabato 9 marzo dalle 9 alle 12.30 in piazza del mercato (Aldo Moro); domenica 10 marzo dalle 8.30 alle 12.30 in piazza della chiesa (P.zza Manzoni) e dalle 14 alle 16.30 in via Pio XI (isola pedonale zona BCC/Oratorio). E poi ancora nel week-end del 23 e 24 marzo.

Il reddito di maternità verrà riconosciuto, se la proposta dovesse passare in Parlamento, a tutte le donne che al momento della nascita di un figlio non possano contare su altri redditi e intendano dedicarsi in via esclusiva alla crescita e alla cura della prole: si tratta di una indennità esentasse di mille euro al mese per i primi otto anni di vita del figlio, rinnovabili alla nascita del secondo figlio, vitalizi in caso di quattro figli o di nascita di un figlio disabile.



ADS

GDPR COOKIE POLICY: Per poter gestire al meglio la tua navigazione su questo sito verranno temporaneamente memorizzate alcune informazioni in piccoli file di testo denominati cookie. È molto importante che tu sia informato e che accetti la politica sulla privacy e sui cookie di questo sito Web. Per ulteriori informazioni, leggi la nostra politica sulla privacy e sui cookie. OK, Accetta Informazioni