Cernusco, Paolo Gentiloni taglia il nastro del polo scolastico di via Goldoni


Taglio del nastro ufficiale, e in grandissimo stile, per il nuovo polo scolastico di Via Goldoni di Cernusco sul Naviglio. E’ infatti arrivato questa mattina, alle 10.15, addirittura il Presidente del Consiglio dei Ministri, Paolo Gentiloni.

Accolto dalle autorità cittadine, il sindaco Ermanno Zacchetti in primis, il capo del Governo ha voluto visitare la nuova scuola, un progetto – bellissimo – costato 9,5 milioni di euro. Prima un saluto ai piccoli della materna, poi il taglio del nastro con i bambini che da domani frequenteranno la scuola elementare. Dopo la benedizione del plesso, con il nuovo prevosto di Cernusco Luciano Capra accompagnato da don David Maria Riboldi, Gentiloni ha tenuto un breve discorso nella palestra dell’istituto.

 

Il premier ha voluto rivolgere un pensiero alle vittime del disastro di Livorno, mentre il sindaco Zacchetti ha ringraziato tutte quelle persone che hanno permesso che il progetto della nuova scuola diventasse una realtà e un polo d’eccellenza cittadino. Un grazie e un salutoanche all’ex sindaco Eugenio Comincini, che qualche mese fa aveva accolto qui Matteo Renzi quando il polo era ancora in fase di cantiere.