Cernusco, torna Pranzo Insieme per i ragazzi delle medie

Riprende a Cernusco l’iniziativa, avviata con successo l’anno scorso, che prevede il “pranzo insieme” per i ragazzi delle scuole medie, all’uscita delle 13,30. Questa bella opportunità è promossa da alcune mamme volontarie che, proprio in questi giorni, stanno raccogliendo le nuove adesioni.

L’iniziativa è stata perfezionata da un gruppo di lavoro di genitori che, con capofila il Comitato Genitori Hack, conferma il suo presidente Nadia,  “esprime proprio la caratteristica principale del fine del comitato che è quello di far incontrare domanda e offerta all’interno del mondo scolastico, per rispondere ai bisogni delle famiglie, e come puro servizio ad esse. Caratteristica del comitato è quella di spalmare i progetti a ‘gruppo di lavoro’, come questo, portato avanti e concretizzato da Monica e Emanuela”.

Quest’anno il servizio si è perfezionato, grazie all’appoggio del SOGUD che, proprio di fronte alla scuola media in Piazza Unità d’Italia, ospiterà i ragazzi offrendo loro cibi preparati da uno chef, nel segno della freschezza e della naturalità dei prodotti. Una filosofia che contraddistingue il locale, sempre attento alla genuinità e alla convivialità. SOGUD, infatti, dispone anche di spazi dedicati proprio ai ragazzi, con ping pong, calcetto e feste riservate a loro. Al prezzo di 5 euro, gli studenti potranno mangiare un primo piatto caldo, verdure bio, bevanda, yogurt e dolce o frutta compresi! E, una volta la settimana, un’ottima pizza.  A breve il gruppo di lavoro dei genitori organizzerà un’incontro informativo. Nel frattempo, per avere maggiori informazioni  si può scrivere a emanuela.bernazzani@gmail.com.

SOGUD
Via Tizzoni 19, Cernusco
www.SOGUD.it   



ADS

GDPR COOKIE POLICY: Per poter gestire al meglio la tua navigazione su questo sito verranno temporaneamente memorizzate alcune informazioni in piccoli file di testo denominati cookie. È molto importante che tu sia informato e che accetti la politica sulla privacy e sui cookie di questo sito Web. Per ulteriori informazioni, leggi la nostra politica sulla privacy e sui cookie. OK, Accetta Informazioni