Gorgonzola, Teatro per un sorriso: quando l’arte incontra la solidarietà

“Ridere e far ridere”: è con questo motto che la compagnia teatrale gorgonzolese Teatro per un sorriso ha iniziato la sua attività nel 2006. La compagnia è nata principalmente con lo scopo di aiutare le associazioni che ospitano in Italia bambini bielorussi bisognosi (come “Aiutiamoli a Vivere” a Gorgonzola) e da sempre si occupa di raccogliere fondi da donare in beneficenza. Molte delle loro rappresentazioni, infatti, sono state inscenate per aiutare le varie associazioni: il 5 dicembre 2015 “Un Teatro per un sorriso” ha allestito uno spettacolo a favore dell’associazione no profit “Help the Children Italia”;  il 6 maggio 2016 gli artisti amatoriali hanno eseguito, a Mezzago (MB), letture per ricordare il disastro di Chernobyl con brani tratti dal libro “Marmellata di prugne” di Patrizia Fortunati e, infine, nel 2017 hanno recitato al teatro Argentia di Gorgonzola chiamati dall’associazione “Amici dei carabinieri” per la festa dei loro 200 anni. Da Gorgonzola, poi, la Compagnia ha via via ampliato la sua sfera di azione in tutta la Lombardia, proponendo riadattamenti di commedie rese brillanti e divertenti dal regista Marco Meneghel e dagli attori. Un Teatro per un sorriso, nell’arco della sua pluridecennale attività, ha messo in scena versioni riadattate dai celebri “Sarto per signora” di Georges Feydeau, “Non è vero ma ci credo” di Peppino de Filippo, “Il fantasma di Canterville” e “Cantico di Natale”, spettacolo rivolto principalmente ai bambini.

L’ultimo spettacolo teatrale presentato nei vari teatri della Lombardia,“Commedie per giorni pari”, è una divertente commedia in 6 atti unici tratta dall’opera di Eduardo de Filippo. Per il 2018 è in previsione “Salotto per donne stanche”, divertente e brillante commedia quasi esclusivamente femminile. La compagnia, che finora utilizzava come sala prove l’auditorium sito in Via Roma a Gorgonzola, è alla ricerca di un nuovo spazio per preparare gli spettacoli.

Per contatti, Teatro per un sorriso ha una propria pagina Facebook.

Liliana Continisio

.