Gorgonzola verso le amministrative: chi sono i cinque aspiranti sindaci?

Il 10 giugno 2018 si terranno a Gorgonzola le elezioni comunali. Si rinnova il duello tra l’attuale sindaco Angelo Stucchi e l’ex primo cittadino Walter Baldi, ma con tante novità rispetto alle ultime amministrative del 2013.

“Una poltrona per due (anzi per cinque)”: no, non si tratta del film cult che accompagna le nostre vacanze natalizie ormai da trent’anni, ma della corsa elettorale che porterà a nominare il primo cittadino gorgonzolese. Quest’anno si darà spazio non solo al già visto agone politico tra il sindaco Angelo Stucchi (Partito Democratico e “Gorgonzola Bene Comune”) e l’attuale consigliere comunale ed ex primo cittadino Walter Baldi, ma anche ad altri tre volti (Ilaria Scaccabarozzi, Antonio Zantonini e Giuseppe Olivieri), più o meno già noti della politica locale.

L’assemblea degli iscritti del Partito Democratico ha confermato e rinnovato la fiducia al sindaco uscente Angelo Stucchi, il quale, sostenuto anche dalla lista “Gorgonzola Bene Comune”, ha intenzione di presentare un programma elettorale ben definito: sostegno e protezione alle famiglie, coinvolgendo attivamente i cittadini alla vita della cosa pubblica locale.

L’ex sindaco Walter Baldi sorprende tutti presentandosi senza colorazione politica (precedentemente di centro destra) ma con due liste civiche collegate: “Progetto Gorgonzola” e “Noi Gorgonzola”. Ma vi è di più. Gerardo Algieri (ex consigliere comunale eletto nelle fila del Movimento 5 stelle e candidato sindaco alle elezioni comunali 2013) e Domenico Mancosu (candidato sindaco alle amministrative 2013 con il partito “Tradizione e Futuro”) da avversari politici nel 2013, faranno sorprendentemente parte del nuovo entourage di Walter Baldi.

Giuseppe Olivieri, esponente del centro-destra (Forza Italia, Lega Nord, Fratelli d’Italia-Alleanza Nazionale, e la lista indipendente “Uniti per Fare” dell’attuale consigliere Matteo Pedercini), è alla sua prima esperienza politica: il termine chiave del suo programma è “restaurazione” ove i valori tradizionali sono considerati capisaldi imprescindibili a sostegno del cittadino e della famiglia.

Antonio Zantonini, candidato del Movimento 5 stelle, che da anni si trova ai vertici del partito, sarà protagonista sabato 28 aprile 2018, alle ore 16 presso il Centro Intergenerazionale di Via Oberdan, a Gorgonzola, in occasione della presentazione ufficiale del programma elettorale ai cittadini, studiato negli ultimi mesi dal movimento.

Infine, Ilaria Scaccabarozzi di “Insieme per Gorgonzola”, già candidata alle scorse elezioni comunali, prosegue la sua campagna elettorale basata su un sistema ingegnoso ed innovativo, il crowdfunding: per chi donerà una somma di denaro alla causa di “Insieme per Gorgonzola” ci sarà a disposizione un simbolico minicorso di panificazione, un’ora di conversazione in francese o in inglese, oppure un’ora di lezione di tennis.

I Magnifici 5 potranno esporre le proprie idee e rispondere alle domande dei cittadini grazie agli incontri promossi dall’Associazione Centro Culturale don Mazzolari – Gorgonzola presso il Centro Intergenerazionale di Via Oberdan.

Da non perdere l’appuntamento di venerdì 18 maggio 2018 alle 21, quando al Centro Intergenerazionale si svolgerà il confronto con tutti i candidati sindaco, sempre su iniziativa dell’Associazione Centro Culturale don Mazzolari – Gorgonzola.

 

Jacopo Mazzon



ADS

GDPR COOKIE POLICY: Per poter gestire al meglio la tua navigazione su questo sito verranno temporaneamente memorizzate alcune informazioni in piccoli file di testo denominati cookie. È molto importante che tu sia informato e che accetti la politica sulla privacy e sui cookie di questo sito Web. Per ulteriori informazioni, leggi la nostra politica sulla privacy e sui cookie. OK, Accetta Informazioni