Il Giorno della Memoria: tutti gli eventi del NordMilano

Il Nordmilano celebra il Giorno della Memoria con una serie di appuntamenti sul territorio. L’evento che, come da tradizione, riguarderà tutti i Comuni del Nordmilano è in programma sabato 26 gennaio alle 14.15 al Parco Nord, dove si svolgerà il tradizionale corteo commemorativo al Monumento al Deportato, che vedrà la partecipazione di tutti i Sindaci delle città.

A Cinisello Balsamo, presso ll Pertini sarà allestita un’esposizione di libri sulla Shoah, che resterà aperta fino a venerdì 1 febbraio e una mostra sul programma nazista di eutanasia Aktion T4 per la soppressione sistematica delle persone con disabilità o affette da malattie mentali o genetiche, in collaborazione con Anffas NordMilano, Anffas Brescia e Progetto L-inc. Domenica 27 gennaio ci sarà lo spettacolo al Pertini “Dal campo di calcio ad Auschwitz”, la storia di Arpad Weisz, giocatore di calcio e allenatore ebreo, e della sua famiglia. Mercoledì 30 gennaio, sempre al Pertini, alle ore 9.30 “Non basta il ricordo”, seminario formativo  e alle ore 21 “Dalla negazione all’affermazione dei Diritti umani” con la partecipazione di Carlo Smuraglia, presidente emerito Anpi nazionale.

A Cologno Monzese, venerdì 25 gennaio, alle ore 21.00 in Sala Pertini di Villa Casati, RS produzioni presenta “Nato con la camicia”, rappresentazione teatrale ispirata a “Le lettere del sabato” di Irene Dische: il nazismo, la guerra e l’olocausto visti dalla prospettiva di un bambino. L’ingresso è libero. Domenica 27 gennaio, alle ore 11.00 presso il Cippo dei deportati di Villa Casati, ci sarà invece la commemorazione ufficiale.

A Sesto San Giovanni sono in programma diversi appuntamenti nei prossimi giorni, che vanno dalla proiezione di “Schindler’s list” alla visita dentro le aree Falck, passando per le consuete aperture del Bunker Breda.

A Cormano, alle ore 17 di sabato 26 gennaio ci sarà la proiezione del film “Un sacchetto di biglie” di Christian Duguay presso Bì – La fabbrica del Gioco e delle Arti, in via Gianni Rodari n. 3.

A Bresso, alle ore 17:30 di domenica 27 gennaio andrà in scena “L’ultima notte di Bonhoffer“, spettacolo scritto e interpretato da Pino Petruzzelli e prodotto dal teatro Stabile di Genova.
Lo spettacolo mette in scena l’ultima notte di vita di Dietrich Bonhoffer, uno dei maggiori teologi del ‘900 morto nel lager di Flossenburg per aver partecipato alla resistenza contro Hitler e predicato a favore dell’assunzione di responsabilità. L’evento si svolge a Oxy.gen. Venerdì 25 gennaio, invece, l’appuntamento alle 10 sarà al Giardino della Memoria, per un commemorazione con gli studenti. A seguire in biblioteca delle letture.

A Paderno Dugnano, il 23 e 24 gennaio all’Area Metropolis 2.0 ci sarà la proiezione del film “Un sacchetto di biglie” dedicata alle scuole secondarie di primo grado. Il 25 gennaio dalle ore 9.00 al Parco della Memoria in via Sibelius comincerà il presidio della sezione A.N.P.I., con alle ore 10.00 in programma la deposizione della corona alla presenza delle autorità e degli studenti delle scuole cittadine. Collocazione targa commemorativa in memoria del partigiano Angelo Villa.

Liliana Continisio



ADS

GDPR COOKIE POLICY: Per poter gestire al meglio la tua navigazione su questo sito verranno temporaneamente memorizzate alcune informazioni in piccoli file di testo denominati cookie. È molto importante che tu sia informato e che accetti la politica sulla privacy e sui cookie di questo sito Web. Per ulteriori informazioni, leggi la nostra politica sulla privacy e sui cookie. OK, Accetta Informazioni