Sesto, genitori ed educatori in rivolta: i nidi sono in difficoltà

Pare che i nidi comunali di Sesto San Giovanni siano in una situazione di forte difficoltà: ci sono state, infatti, animate proteste da parte di famiglie ed educatori.

I genitori aderenti al Comitato Genitori Nidi Sesto hanno scritto in un comunicato ufficiale che riporta: “Le educatrici lavorano in condizioni impossibili con i nostri bambini, non vengono rispettati i numeri dovuti, non esiste più (o quasi) la figura della psicopedagogista, le coordinatrici ormai sono mere sostitute di chi è in malattia. Ma è questo l’investimento sulle famiglie di questa amministrazione? Il Comitato Genitori Nidi Sesto esprime tutta la propria solidarietà alle nostre educatrici e coordinatrici. Purtroppo questa situazione, già segnalata all’amministrazione, si protrae ormai da settembre 2017, ed è diventata abitudine e non più eccezione, difatti quest’anno alcuni nidi partivano già con significativi vuoti d’organico. Noi e i nostri figli viviamo quotidianamente questi servizi, ringraziamo tutto il personale ed in particolare le educatrici ,che pur lavorando da lungo tempo sotto organico, credono nel proprio lavoro e lo svolgono al meglio, mostrando sempre un sorriso e rendendosi comunque disponibili nei nostri confronti, cercando di organizzare al meglio i propri turni per non farci pesare i disagi creati da questa pessima situazione”.

Dal canto suo, la Giunta respinge le accuse. Resta il fatto che però la Cgil ha chiesto un incontro con l’amministrazione comunale per fare il punto sulla situazione. Non resta che attendere i prossimi sviluppi.

Liliana Continisio



ADS

GDPR COOKIE POLICY: Per poter gestire al meglio la tua navigazione su questo sito verranno temporaneamente memorizzate alcune informazioni in piccoli file di testo denominati cookie. È molto importante che tu sia informato e che accetti la politica sulla privacy e sui cookie di questo sito Web. Per ulteriori informazioni, leggi la nostra politica sulla privacy e sui cookie. OK, Accetta Informazioni