Svolta tecnologica per Atm: quella di Milano la prima metro contatcless in Italia

D’ora in poi a Milano sarà possibile acquistare il biglietto della metro direttamente ai tornelli con la carta contactless. Atm, infatti, ha dotato tutte le 113 stazioni della metropolitana di un passaggio dotato di POS che consente ai clienti di avvicinare semplicemente la carta contactless per far aprire il tornello, sia in entrata sia in uscita. Per utilizzare il servizio non è necessario registrarsi ma il viaggio deve iniziare e terminare sempre con lo stesso supporto, stessa carta e stesso device, e in caso di mancato passaggio in uscita viene applicata la tariffa massima prevista in base alla località di ingresso.

Questo nuovo sistema di pagamento non solo ottimizza le tempistiche dei viaggiatori ma permette di calcolare la tariffa più vantaggiosa in base ai viaggi effettuati nel corso di una giornata.

In caso di controlli da parte del personale Atm basta mostrare la carta utilizzata che dimostra se il passeggero è in regola con il viaggio.

Per ora, questo innovativo sistema di pagamento è disponibile solo in metropolitana ma l’azienda ipotizza di estenderlo anche sui mezzi di superficie entro 18 mesi.

Questo sistema è stato finora adottato in meno di dieci città al mondo, tra cui Londra, Chicago e Singapore, e segna, quindi, un’incredibile svolta per la città di Milano che si mostra competitiva e al passo con i tempi.

Liliana Continisio



GDPR COOKIE POLICY: Per poter gestire al meglio la tua navigazione su questo sito verranno temporaneamente memorizzate alcune informazioni in piccoli file di testo denominati cookie. È molto importante che tu sia informato e che accetti la politica sulla privacy e sui cookie di questo sito Web. Per ulteriori informazioni, leggi la nostra politica sulla privacy e sui cookie. OK, Accetta Informazioni