Westfield Segrate, in arrivo 17mila posti di lavoro

Westfield, il maxi centro commerciale da 240mila metri quadrati che vedrà la luce a Segrate nel 2021, non genererà solo vendite annue (previste), superiori al miliardo di euro, ma anche nuova occupazione. Ben 17mila posti di lavoro, infatti, saranno a disposizione per i giovani e i disoccupati del territorio grazie al “Patto territoriale per il lavoro”, un accordo di programma siglato da Regione, Città metropolitana e 30 Sindaci del territorio. Per gestire le migliaia di richieste di lavoro e relativi curricula, il comune di Segrate inaugurerà lunedì 22 ottobre lo sportello sud est Milano, gestito da Afol metropolitana. Il sindaco di Segrate, Paolo Micheli, come riportato da Ilgiorno.it, ha dichiarato: “Sarà il punto di riferimento per tutto il territorio e gestirà soprattutto le offerte occupazionali che arriveranno da Westfield, destinate in gran parte ai segratesi. La strada giusta è questa”. Le prime assunzioni sono previste già in fase di costruzione, a iniziare da tecnici e manovalanza, per proseguire con gli addetti ai negozi, tra i quali brand molto importanti, come Le Galeries Lafayette, che proprio a Segrate apriranno il loro primo flagshipstore.



ADS

GDPR COOKIE POLICY: Per poter gestire al meglio la tua navigazione su questo sito verranno temporaneamente memorizzate alcune informazioni in piccoli file di testo denominati cookie. È molto importante che tu sia informato e che accetti la politica sulla privacy e sui cookie di questo sito Web. Per ulteriori informazioni, leggi la nostra politica sulla privacy e sui cookie. OK, Accetta Informazioni