Cernusco, incontro pubblico sul progetto controllo del vicinato

Insieme contro la criminalità. A Cernusco Comune e cittadini si alleano per monitorare insieme e in maniera coordinata la sicurezza del territorio. Rientra in quest’ambito il progetto del controllo di vicinato che si presenta ufficialmente alla città. Mercoledì 23 gennaio alle ore 20.45 in biblioteca si svolgerà un incontro in cui si parlerà delle attività ricomprese nel controllo di vicinato partendo dalle esperienze presenti sul territorio cittadino ma aprendo ad una maggiore diffusione.

La serata è parte del percorso iniziato nel luglio scorso, quando il comune di Cernusco sul Naviglio è stato tra i firmatari del Protocollo d’Intesa promosso dalla Prefettura per disciplinare le attività che nel corso del tempo si sono auto-organizzate sul territorio.

“Nell’ottica di voler offrire regole condivise e inserirle in un contesto istituzionalmente riconosciuto e più controllabile – sottolinea il Ssndaco Ermanno Zacchetti -, così come avevamo deciso di aderire al Protocollo promosso dalla Prefettura, stiamo ora procedendo nel mettere in atto le azioni che ci porteranno ad avere non solo una mappatura, ma anche un contatto con questo tipo di gruppi di cittadini. Insieme alla Polizia Locale, infatti, pensiamo che essi possano dare un contributo positivo non solo sulla percezione della sicurezza e del controllo del territorio, ma anche che si possano trasformare in soggetti attivi nel promuovere una cultura della legalità, della cura del proprio quartiere e della comunità a cui appartengono in generale”.

Alla serata interverranno il sindaco Ermanno Zacchetti, il comandante della Polizia Locale di Cernusco sul Naviglio Silverio Pavesi e il referente dell’Associazione Controllo del Vicinato Lorenzo Cipriani a cui fanno capo i gruppi ad oggi presenti sul territorio cernuschese.  



ADS

GDPR COOKIE POLICY: Per poter gestire al meglio la tua navigazione su questo sito verranno temporaneamente memorizzate alcune informazioni in piccoli file di testo denominati cookie. È molto importante che tu sia informato e che accetti la politica sulla privacy e sui cookie di questo sito Web. Per ulteriori informazioni, leggi la nostra politica sulla privacy e sui cookie. OK, Accetta Informazioni