Cernusco, Sportello DSA: il nuovo servizio di consulenza gratuita sui Disturbi Specifici dell’Apprendimento

La biblioteca Civica di Cernusco presenta lo Sportello DSA, un vero e proprio servizio di consulenza gratuita per le Scuole e le famiglie che permette di trovare risposta ai dubbi e alle domande più frequenti.

Tra i bisogni Educativi Speciali emergono i Disturbi Specifici di Apprendimento (DSA), sempre più oggetto di interesse anche a livello legislativo, con la previsione di precisi obblighi a carico delle scuole e dell’amministrazione, davanti ai quali sono tenute ad attivare tutte le risorse possibili , ad impostare gli interventi psicoeducativi e didattici più funzionali ed efficaci per il singolo soggetto, e a riconoscere specifici diritti per gli alunni e le loro famiglie.

Con lo Sportello DSA, rivolto a genitori ed insegnanti, si intende mettere a disposizione la competenza di esperti, maturata in anni di esperienza dedicata a queste tematiche, nonché rendere note le opportunità e le normative nazionali e locali.

Una città che non lascia indietro nessuno, al servizio di famiglie e scuola

La società, oggi, è chiamata a rispondere ad una varietà di bisogni espressi dai propri giovani al fine di consentire a tutti il raggiungimento del successo formativo.

“Lo sportello è frutto dell’ascolto, del dialogo e della concertazione fra Amministrazione, scuola e famiglie ed in modo particolare dei Comitati Genitori dei due Istituti Comprensivi – spiega l’assessore all’Educazione Nico Acampora -. Spesso infatti di fronte a parole nuove come disgrafia, discalculia, disortografia, dislessia i genitori si sentono smarriti, soli e confusi. Lo Sportello DSA vuole essere un vero e proprio spazio di consulenza sui Disturbi Specifici dell’Apprendimento, rivolto a genitori ed insegnanti che desiderino ottenere chiarimenti rispetto a situazioni dubbie, suggerimenti e indicazioni di intervento nei casi di problematiche già accertate e certificate, per orientare le famiglie verso centri diagnostici accreditati o per fornire agli insegnanti fondamentali indicazioni ed adeguate metodologie di lavoro per supportare gli studenti. Un servizio importante che va ad arricchire la già numerosa offerta di servizi che l’Assessorato all’Educazione mette a disposizione della scuola, della famiglia e della città di Cernusco sul Naviglio”.

Informazioni utili

Sarà possibile per tutti partecipare all’ incontro aperto fissato mercoledì 20 febbraio alle ore 18 nelle sale della biblioteca, (ingresso via Benefratelli), alla presenza dell’assessore e  della coordinatrice del progetto, la psicologa e psicoterapeuta Sara Pienazzi.

Le attività dello Sportello DSA si svolgeranno presso le sale della Biblioteca civica a partire dal 25 febbraio 2019, il lunedì dalle 15.45 alle 17.45 su prenotazione (inviando una mail a sportellodsa.comune.cernuscosn@gmail.com) e il venerdì dalle 16.45 alle 18.45 ad accesso libero.

L’iniziativa, avvallata dalla Giunta del Sindaco Zacchetti, punta ad un miglioramento costante dei servizi rivolti ai cittadini cernuschesi, ed in questo caso l’obiettivo principale è il futuro dei giovani e la vicinanza alle loro famiglie.

 Katia Ardemagni



ADS

GDPR COOKIE POLICY: Per poter gestire al meglio la tua navigazione su questo sito verranno temporaneamente memorizzate alcune informazioni in piccoli file di testo denominati cookie. È molto importante che tu sia informato e che accetti la politica sulla privacy e sui cookie di questo sito Web. Per ulteriori informazioni, leggi la nostra politica sulla privacy e sui cookie. OK, Accetta Informazioni