Il Baskin a Cernusco Sul Naviglio, quando lo sport infrange ogni barriera

Nell’hinterland milanese il Baskin, la pallacanestro giocata dai disabili e normodotati, è una magnifica e consolidata realtà grazie alla passione di persone speciali, proprio come la giovane gorgonzolese Sarah Sgarra, allenatrice della squadra di Baskin Enjoy Sport a Cernusco sul Naviglio.
Tutti i ragazzi affetti da disabilità motorie o mentali, da forme di autismo, sindrome di Down o malattie genetiche rare hanno la possibilità di giocare e divertirsi ricoprendo ruoli ben definiti in campo.
Il Baskin è un gioco strategico: ci sono svariate regole in più rispetto alla pallacanestro tradizionale. I ragazzi, con l’aiuto degli allenatori, apprendono gradualmente le gestualità e le azioni sportive così da gestire autonomamente spazi e giocate. In situazioni come queste la diversità passa in secondo piano mentre il divertimento e le azioni di gioco diventano gli unici protagonisti della scena.
Grazie a squadre di baskin come la Enjoy Sport di Cernusco sul Naviglio, tutto ciò diventa possibile e molti ragazzi disabili possono trovare in questo meraviglioso sport una grande opportunità per uscire dalla routine e instaurare legami con persone nuove.
Per contatti, L’Enjoy Sport ha una propria pagina Facebook (https://www.facebook.com/enjoysportcenter/).

Jacopo Luca Mazzon



ADS

GDPR COOKIE POLICY: Per poter gestire al meglio la tua navigazione su questo sito verranno temporaneamente memorizzate alcune informazioni in piccoli file di testo denominati cookie. È molto importante che tu sia informato e che accetti la politica sulla privacy e sui cookie di questo sito Web. Per ulteriori informazioni, leggi la nostra politica sulla privacy e sui cookie. OK, Accetta Informazioni